Blog

Dove utilizzare la moquette?

8 gennaio 2018

State pensando di utilizzare la moquette per i vostri ambienti ma siete insicuri in merito ai locali della casa che più di altri si adattano a questa splendida soluzione d’arredo? Con i nostri consigli, fare chiarezza sarà più facile!

È importante prima di tutto sottolineare come la moquette – o meglio, la pavimentazione tessile – sia stata negli ultimi anni protagonista di una vera e propria rinascita che l’ha resa una delle principali star dell’interior design. La moquette, infatti, è un elemento d’arredo che, quando prodotto con particolare attenzione alla qualità, porta con sé una grande quantità di vantaggi. Non soltanto gli ambienti arredati con la pavimentazione tessile risultano più raccolti, più confortevoli e intimi, ma favoriscono anche il benessere degli abitanti, isolando al meglio a livello termico e acustico e garantendo ai locali una magia “materica” garantita dalla morbidezza al tatto tipica di questi manufatti.

Tuttavia, è essenziale comprendere che alcuni ambienti della casa più di altri sono particolarmente indicati per l’installazione di una pavimentazione tessile.

Oltre ai ben noti soggiorni, ad esempio, la moquette può rappresentare l’elemento d’arredo perfetto per una scala interna: se abitate dunque in una casa a due piani, vi consigliamo di valutare la possibilità di installare una pavimentazione tessile su questo elemento architettonico di collegamento tra i vari ambienti.

La camera da letto è poi un altro locale della casa assolutamente perfetto per l’installazione di una moquette di ottima qualità: immaginate il contatto dei piedi nudi con una superficie calda e morbida, il lusso di poter camminare in massima libertà per la stanza, la sensazione di un abbraccio soffice a trecentosessanta gradi ogni volta che vi rifugiate nell’intimità della vostra camera. La moquette è in grado di offrirvi tutto questo, con l’ulteriore vantaggio di donare carattere e personalità all’ambiente grazie ai suoi colori e alle sue geometrie.

Allo stesso modo, installare la moquette nella stanza dei bambini potrebbe rivelarsi una soluzione davvero efficace soprattutto per la caratteristica “protettiva” tipica di questo manufatto: un bimbo che ruzzola a terra ha una probabilità di farsi male decisamente minore se, ad attenderlo, c’è una pavimentazione tessile che, per sua natura, è in grado di attutire la caduta.

Allo stesso modo, anche gli oggetti che cadono sulla moquette rischiano solo raramente di rompersi rispetto a quelli che si infrangono su un pavimento in ceramica!

Ovviamente, è essenziale che per la stanza dei bambini – o comunque per ambienti ad alta attività e calpestio, o con il rischio concreto di macchie frequenti – venga scelta una moquette di qualità tale da garantire una pulizia rapida ed efficace, oltre che una lunga durata nel tempo e il mantenimento delle sue performance a prescindere dalle sollecitazioni alle quali viene sottoposta.

Infine, la pavimentazione tessile trova collocazione ideale anche negli studi o nei locali biblioteca: come accennato, la moquette ha infatti la capacità di isolare acusticamente l’ambiente e, per questo motivo, può rivelarsi un’eccezionale alleata in locali nei quali la privacy e la quiete devono essere assolutamente favorite.

Un’ultima curiosità: la capacità di isolamento termico e di mantenimento del calore della moquette non deve assolutamente farvi temere la possibilità di un surriscaldamento dei locali durante i mesi più caldi dell’anno. Non accadrà: la pavimentazione tessile non assorbe infatti i raggi solari e dunque non scalderanno di più i vostri ambienti in estate.